LA FESTA DI LEVA: un horror gotico piemontese

L'horror affonda le sue radici proprio nel folklore e nelle tradizioni delle culture umane. La funzione catartica del racconto, della leggenda, parte innanzitutto dall'analisi e l'evocazione dei sentimenti e l'esorcismo delle paure ne è componente fondamentale. A ben vedere, nonostante il progredire delle società, anche in tempi moderni, le figure tipiche e iconiche della narrativa … Leggi tutto LA FESTA DI LEVA: un horror gotico piemontese

La Misura

Amo definirmi "piemontese della vecchia guardia" e non per auto compiacimento. Diciamo che uso questa definizione, un po' vetusta invero, per amor di precisione: genitori piemontesi, nonni piemontesi, bisnonni piemontesi e così indietro nel tempo, almeno fino al XIV secolo, data a cui era riuscita a giungere una ricerca araldica intrapresa da un parente curioso … Leggi tutto La Misura

Tornano le MASCHE!

Piccolo post di servizio. Con un tempismo degno dei lungimiranti, la mia casa editrice, Fratelli Frilli editori, in concomitanza con Halloween e Ognissanti, ha deciso di ristampare Masche, la prima indagine dell'agente speciale del DIP Stefano Drago. Piccolo romanzo imperfetto, al quale sono molto affezionato, Masche è un horror puro, una storia di creature soprannaturali, … Leggi tutto Tornano le MASCHE!

Aspettando Halloween: l’òm Sërvaj

La figura dell' Uomo Selvatico è frequente nel floklore di un po' tutta Europa. In nord Italia lo ritroviamo praticamente in tutte le regioni dell'arco alpino. In Trentino è conosciuto come Salvanel; il Salvan dei ladini; il Salvadeg della Padana e in Piemonte l'òm Sërvaj. Personaggio arcaico e remoto, precursore di gnomi, folletti e Troll, … Leggi tutto Aspettando Halloween: l’òm Sërvaj

Trappola a Porta Nuova, di Rocco Ballacchino

Compagno di scuderia, Rocco Ballacchino è un altro interessante esponente di quel neir che ho presuntuosamente auto nominato e nel quale, inserisco tranquillamente anche questo Trappola a Porta Nuova. Prima di proseguire, questa è la sinossi, tratta direttamente dal sito dell'editore: Daniele Bagli, un impiegato dalla piatta quotidianità, vorrebbe vivere un “giorno perfetto” incontrando una … Leggi tutto Trappola a Porta Nuova, di Rocco Ballacchino

Neir: Gli orrori della Valle Belbo, il Piemonte oscuro e gli amici colleghi

In una fase storica dell'editoria ( e della narrativa di genere) dove la definizione e la codificazione dei vari generi letterari è quantomai ondivaga, mi sono ritrovato a leggere una novella dell'amico, collega di penna e conterraneo Davide Mana. Si intitola Chi ha nella mani ha vinto ed è un piccolo gioiello. In poco più … Leggi tutto Neir: Gli orrori della Valle Belbo, il Piemonte oscuro e gli amici colleghi

La notte dei cacciatori, di Davide Mana

Sarei scontato se introduco questo articolo, ripercorrendo l'irrinunciabile eredità che Howard Philips Lovecraft, ha lasciato nell'immaginario collettivo di scrittori, registi, illustratori e spassionati amanti del fantastique. Se ne è parlato ampiamente, sviscerando il discorso da ogni punto di vista possibile e immaginabile e menti ben più competenti e titolate di quella del sottoscritto, han detto … Leggi tutto La notte dei cacciatori, di Davide Mana

Cùgnet, l’omino della sabbia piemontese e le leggende di Pont Canavese

Pont Canavese nasce da un antico Castrum romano. La torre più antica, testimonianza dell'insediamento militare è la Torre Tellaria (Thelarii) alla quale si sommano altre, risalenti a epoche successive, tra le  quali si ricordano il campanile della chiesa di Santa Maria, la torre di guardia dei De Doblatio e la Ferranda. La loro costruzione è … Leggi tutto Cùgnet, l’omino della sabbia piemontese e le leggende di Pont Canavese

Immancabile special per Halloween: Le Masche e l’inquietante folklore piemontese

Le Masche. Sorta di streghe del folklore piemontese, sono figure ancora vive nella tradizione locale, in particolar modo nei territori compresi tra astigiano, cuneese e parte del torinese. Il mistero parte già dal nome. Esistono diverse tesi riguardo l'origine etimologica della parola "masca". Tre le correnti di pensiero principali La prima vuole che il termine … Leggi tutto Immancabile special per Halloween: Le Masche e l’inquietante folklore piemontese

I Mattini passano chiari

Complice l'indolenza estiva e un doveroso recupero, posto la recensione che avevo redatto per conto del Centro Studi Pavesiani di Santo Stefano Belbo, del CD I Mattini passano chiari, del cantautore sandamianese Beppe Giampà. Un'operazione delicata, la trasposizione in musica delle poesie di Cesare Pavese, che ha da un lato il merito di ribadire e … Leggi tutto I Mattini passano chiari