Il bar ai confini del mondo

Sinossi: Un bar sospeso al di là dello spazio e del tempo, che può essere in qualunque luogo e in qualunque epoca, adattandosi ed essi. Questo è lo scenario per racconti di validi scrittori italiani, radunati nella Cooperativa Autori Fantastici. Si va dall'horror al fantasy, dalla fantascienza alla comicità surreale, per avere una rosa del … Continua a leggere Il bar ai confini del mondo

Annunci

Morte ad Asti

È un Giorgio Martinengo sconvolto quello che, in una nebbiosa domenica di febbraio, rinviene il cadavere di Vittoria Squassino, manager della succursale milanese di una banca tedesca. Bella, competente e rigorosa Vittoria era stato il suo grande amore di gioventù. Poco tempo prima il nostro investigatore privato era stato ingaggiato dai vertici della banca proprio … Continua a leggere Morte ad Asti

SPETTRALE una novità

Il primo post dell'anno nuovo inizia con una segnalazione E' da poco disponibile su Amazon l'antologia in formato elettronico SPETTRALE a cura di Paolo Motta. E' una raccolta di racconti horror dedicata agli spettri; una forma particolarmente sofisticata di narrativa di genere che implica una spiccata tensione emotiva. Il racconto con il quale sono ospitato … Continua a leggere SPETTRALE una novità

Il Settimino in video

Per chi volesse sentire qualcosa riguardo a IL SETTIMINO condivido molto volentieri questa breve video intervista , dalla viva voce (e smorfie) del sottoscritto: https://www.youtube.com/watch?v=qqQvy3WL6iI  

Asti: ceneri sepolte

Un’afosa sera d’estate: un’esplosione sconvolge Asti. L’incendio conseguente distrugge la APES azienda specializzata nello stoccaggio di rifiuti; nella tragedia perdono la vita due dipendenti. Contemporaneamente in un incidente avvenuto poco distante dal luogo del disastro, muore un motociclista mentre l’autista di un SUV finisce in coma. Entrambe le vittime si scoprono essere titolari della stessa … Continua a leggere Asti: ceneri sepolte

Il Metodo

A forza di dirle le cose vanno fatte ed ecco che, stimolato dai post precedenti di esimi colleghi, oltre che virtuali ma non per questo meno cari amici, qui, qui e qui, mi ritrovo a fare l'ennesimo punto sulla situazione Scrittura. Perchè mi piace ricordarlo, sono un uomo che scrive e non posso immaginarmi senza … Continua a leggere Il Metodo

…E ringrazia che hai un lavoro!

Un post polemico. Non so se sia l'influenza di una serie di letture che ho fatto su blog che seguo ma un piccolo episodio, accaduto due domeniche fa, me lo ha ispirato, dopo quindici giorni di digestione del fatto. Non sono solamente un mediocre scribacchino (qualcuno magari sarà più tranquillo). Scrivere è il lavoro che … Continua a leggere …E ringrazia che hai un lavoro!