Comunicazione social, i riflessi condizionati e la velocità di reazione: Precisazioni doverose

GRAZIE di cuore Dietro il titolo che rimanda più a un tortuoso saggio sul rapporto tra uomo contemporaneo e rete mi preme esplicare un paio di concetti che mi stanno a cuore, sull’onda piacevole del buon esordio dell’ultimo racconto indipendente e su alcune incomprensioni che hanno originato un equivoco. Da amante della chiarezza e della…… Continua a leggere Comunicazione social, i riflessi condizionati e la velocità di reazione: Precisazioni doverose

Relatività vs. Assoluto: di come bruciare uomini e libri sia un pericolo sempre attuale

Sono giorni strani e neanche tanto belli. C’è rabbia la fuori e dentro non è che siamo tutti sereni e sorridenti. Siccome scrivo e scrivo letteratura di genere (vari generi ok ma in tanti distinguono la letteratura di genere dalla Letteratura) ho il vizio di incuriosirmi e collegare fatti e notizie. Non sono il solo…… Continua a leggere Relatività vs. Assoluto: di come bruciare uomini e libri sia un pericolo sempre attuale

La Misura

Amo definirmi “piemontese della vecchia guardia” e non per auto compiacimento. Diciamo che uso questa definizione, un po’ vetusta invero, per amor di precisione: genitori piemontesi, nonni piemontesi, bisnonni piemontesi e così indietro nel tempo, almeno fino al XIV secolo, data a cui era riuscita a giungere una ricerca araldica intrapresa da un parente curioso…… Continua a leggere La Misura

Analisi del 2015

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2015 per questo blog. Considerando quanto incostante e sparuto è il mio lavoro sul Blog, riesce lo stesso a darmi qualche soddisfazione e seguendo il consiglio di mastro WordPress, ecco il post dedicato all’attività del taccuino nel 2015 201 Ecco un estratto: Una metropolitana…… Continua a leggere Analisi del 2015

Di torri dorate, ignoranza e sogni perduti, (parte seconda)

Nel post precedente avevo concluso citando Steve Jobs, forse primo personaggio/icona a essersi spento nel XXI secolo. Quello che lasciò il proprio testamento spirituale durante il celebrato discorso alla Stanford University, ricordate? “Stay hungry stay foolish”…Ci sarebbe da aprire tutto un discorso, complesso e controverso sui malintesi nati dalle parole di Jobs, su quanto abbia…… Continua a leggere Di torri dorate, ignoranza e sogni perduti, (parte seconda)

Di torri dorate, ignoranza e sogni perduti (parte prima)

“la cultura (e la sua sorgente, la scuola) andrebbero rispettate e aiutate in modo diverso. Accettiamo responsabilmente i sacrifici, ma non quello dell’intelligenza. Stefano Benni” Piccola introduzione biografica. Provengo da una famiglia modesta ma dignitosa. Mio padre era un pasticcere, mia madre dopo una vita da commessa aveva aperto un bar. Artigiani e commercianti. Classe…… Continua a leggere Di torri dorate, ignoranza e sogni perduti (parte prima)

BOOMSTICK AWARD (II)

In quattro anni che esiste il Boomstick award, dalla fervida mente di Germano Hell greco ( Book and negative) sono riuscito nonostante tutto a riceverlo per due di seguito e per uno come me, che da grande vuole fare lo scrittore e prova anche, non pago, a fare il blogger è un risultato del quale…… Continua a leggere BOOMSTICK AWARD (II)

Dieci e più dieci (perchè scrivo, perchè si scrive)

Alessandro Girola ha colpito ancora e per l’ennesima volta stuzzica il blogger che sonnecchia in me con una top 10 che sfocia in un meme per me irresistibile: perchè ci piace scrivere. Doverosamente, qui trovate le sua personale lista mentre colgo la palla al balzo e ne approfitto per una piccola disgressione dolce amara sulla…… Continua a leggere Dieci e più dieci (perchè scrivo, perchè si scrive)

Libri da Cinema: la mia personale TOP 5

Cinema e letteratura. Parafrasando: così vicini così lontani eppure, scagli la prima pietra chi non ha mai fantasticato su come verrebbe quel film tratto da un certo libro, magari anche col cast in mente… La mia sorellina putativa, Lucia, ha dato il la alla mia fantasia in questo stuzzicante e appetitoso post  e sull’onda del meme,…… Continua a leggere Libri da Cinema: la mia personale TOP 5

Odiatemi

Questo è un post amaro. Amaro e rabbioso ed è una copia. La copia precisa di una nota che ho scritto di getto su Facebook. Uno sfogo non solo di pancia che cerca di esprimere un malessere che sono sicuro non essere il solo a vivere e percepire.La nota è pubblica ma non mi basta,…… Continua a leggere Odiatemi