Un vero Taccuino da altri mondi

L’ultimo nato da indipendente NO GASOLE é un romanzo di fantascienza travestito da romanzo mainstream, quel tipo di operazione che ha sempre esercitato sul sottoscritto un’attrazione fatale. Tullio Avoledo, autore tra i più significativi a riguardo è stato il potente ispiratore di questo escamotage. Inizia come un diario di viaggio; la fuga nostalgica di due…… Continua a leggere Un vero Taccuino da altri mondi

Comunicazione social, i riflessi condizionati e la velocità di reazione: Precisazioni doverose

GRAZIE di cuore Dietro il titolo che rimanda più a un tortuoso saggio sul rapporto tra uomo contemporaneo e rete mi preme esplicare un paio di concetti che mi stanno a cuore, sull’onda piacevole del buon esordio dell’ultimo racconto indipendente e su alcune incomprensioni che hanno originato un equivoco. Da amante della chiarezza e della…… Continua a leggere Comunicazione social, i riflessi condizionati e la velocità di reazione: Precisazioni doverose

LA FESTA DI LEVA: un horror gotico piemontese

L’horror affonda le sue radici proprio nel folklore e nelle tradizioni delle culture umane. La funzione catartica del racconto, della leggenda, parte innanzitutto dall’analisi e l’evocazione dei sentimenti e l’esorcismo delle paure ne è componente fondamentale. A ben vedere, nonostante il progredire delle società, anche in tempi moderni, le figure tipiche e iconiche della narrativa…… Continua a leggere LA FESTA DI LEVA: un horror gotico piemontese

Vola con me

Copertina a opera di Alessandro Girola Michele Giordano è uno steward e tutto in lui si trasforma quando conosce, a Dubai, Valeria, una stupenda, misteriosa collega hostess con la quale intreccia dopo poco tempo dalla sua conoscenza, una relazione carnale e ossessiva. Valeria è il mistero che attraversa tutta la parabola di Michele, il mistero…… Continua a leggere Vola con me

Tutta questa rabbia

Cover di Alessandro Girola Questa che apre il post è la copertina ufficiale della prossima uscita indie che faccio esordire sotto il marchio del Taccuino da altri mondi. Devo fare un plauso speciale allo stimato collega, qua in veste di grafico, che ha saputo cogliere, con la sensibilità che solo un appassionato dei generi che…… Continua a leggere Tutta questa rabbia

Prendere gusto all’esorcismo

Immagine di @wayodd.com Nel giro virtuale e non di conoscenze e amici con i quali mantengo i contatti, posso dividere tutti in due macro categorie: Quelli che non sopportano sentir parlare di horror, pandemie et similia perchè in qualche modo ci pensa già la realtà e quelli che invece sentono il bisogno di esorcizzare i…… Continua a leggere Prendere gusto all’esorcismo

Ancora qualche parola su CODICE NERO

Copertina di Alessandro Girola L’esordio del racconto, per essero “solo” un racconto e per di più da indie m’è apparso incoraggiante ( sono un uomo che non nutre mai aspettative troppo elevate, una sorta di pessimismo preventivo) e di questo ringrazio quanti hanno riposto fiducia in questo lavoro veloce ma divertente, tanto divertente che ripeterò…… Continua a leggere Ancora qualche parola su CODICE NERO

Codice nero: segno dei tempi e inizio di un’avventura

Codice Nero è il titolo di un racconto scritto sull’onda emotiva dell’attualità che stiamo vivendo, un’attualità incupita dal diffondersi della pandemia portata dal Corona virus (Convid19) Sono tempi strani questi che ci fanno vivere sulla viva pelle e nel quotidiano tutto quello che una volta (una volta è anche solo un paio di mesi fà)…… Continua a leggere Codice nero: segno dei tempi e inizio di un’avventura

Vendersi e vendere

Tra Vendersi e Vendere L’Autore durante uno dei festival ai quali ha partecipato Tre giorni fa mi è “scappato” un post che non aveva intenti scopertamente polemici; direi più critici, rispetto a quello che il mondo dell’editoria contemporanea chiede agli autori. Tanto per rendere chiare le mie posizioni, confesso che da uomo che bazzica questo…… Continua a leggere Vendersi e vendere

Il bar ai confini del mondo

Sinossi: Un bar sospeso al di là dello spazio e del tempo, che può essere in qualunque luogo e in qualunque epoca, adattandosi ed essi. Questo è lo scenario per racconti di validi scrittori italiani, radunati nella Cooperativa Autori Fantastici. Si va dall’horror al fantasy, dalla fantascienza alla comicità surreale, per avere una rosa del…… Continua a leggere Il bar ai confini del mondo