LA FESTA DI LEVA: un horror gotico piemontese

L'horror affonda le sue radici proprio nel folklore e nelle tradizioni delle culture umane. La funzione catartica del racconto, della leggenda, parte innanzitutto dall'analisi e l'evocazione dei sentimenti e l'esorcismo delle paure ne è componente fondamentale. A ben vedere, nonostante il progredire delle società, anche in tempi moderni, le figure tipiche e iconiche della narrativa … Leggi tutto LA FESTA DI LEVA: un horror gotico piemontese

Il bar ai confini del mondo

Sinossi: Un bar sospeso al di là dello spazio e del tempo, che può essere in qualunque luogo e in qualunque epoca, adattandosi ed essi. Questo è lo scenario per racconti di validi scrittori italiani, radunati nella Cooperativa Autori Fantastici. Si va dall'horror al fantasy, dalla fantascienza alla comicità surreale, per avere una rosa del … Leggi tutto Il bar ai confini del mondo

Morte ad Asti

È un Giorgio Martinengo sconvolto quello che, in una nebbiosa domenica di febbraio, rinviene il cadavere di Vittoria Squassino, manager della succursale milanese di una banca tedesca. Bella, competente e rigorosa Vittoria era stato il suo grande amore di gioventù. Poco tempo prima il nostro investigatore privato era stato ingaggiato dai vertici della banca proprio … Leggi tutto Morte ad Asti

Asti: ceneri sepolte

Un’afosa sera d’estate: un’esplosione sconvolge Asti. L’incendio conseguente distrugge la APES azienda specializzata nello stoccaggio di rifiuti; nella tragedia perdono la vita due dipendenti. Contemporaneamente in un incidente avvenuto poco distante dal luogo del disastro, muore un motociclista mentre l’autista di un SUV finisce in coma. Entrambe le vittime si scoprono essere titolari della stessa … Leggi tutto Asti: ceneri sepolte

La Misura

Amo definirmi "piemontese della vecchia guardia" e non per auto compiacimento. Diciamo che uso questa definizione, un po' vetusta invero, per amor di precisione: genitori piemontesi, nonni piemontesi, bisnonni piemontesi e così indietro nel tempo, almeno fino al XIV secolo, data a cui era riuscita a giungere una ricerca araldica intrapresa da un parente curioso … Leggi tutto La Misura

Tornano le MASCHE!

Piccolo post di servizio. Con un tempismo degno dei lungimiranti, la mia casa editrice, Fratelli Frilli editori, in concomitanza con Halloween e Ognissanti, ha deciso di ristampare Masche, la prima indagine dell'agente speciale del DIP Stefano Drago. Piccolo romanzo imperfetto, al quale sono molto affezionato, Masche è un horror puro, una storia di creature soprannaturali, … Leggi tutto Tornano le MASCHE!

Aspettando Halloween: l’òm Sërvaj

La figura dell' Uomo Selvatico è frequente nel floklore di un po' tutta Europa. In nord Italia lo ritroviamo praticamente in tutte le regioni dell'arco alpino. In Trentino è conosciuto come Salvanel; il Salvan dei ladini; il Salvadeg della Padana e in Piemonte l'òm Sërvaj. Personaggio arcaico e remoto, precursore di gnomi, folletti e Troll, … Leggi tutto Aspettando Halloween: l’òm Sërvaj

Trappola a Porta Nuova, di Rocco Ballacchino

Compagno di scuderia, Rocco Ballacchino è un altro interessante esponente di quel neir che ho presuntuosamente auto nominato e nel quale, inserisco tranquillamente anche questo Trappola a Porta Nuova. Prima di proseguire, questa è la sinossi, tratta direttamente dal sito dell'editore: Daniele Bagli, un impiegato dalla piatta quotidianità, vorrebbe vivere un “giorno perfetto” incontrando una … Leggi tutto Trappola a Porta Nuova, di Rocco Ballacchino

Vino rosso sangue, il mio primo neir

E' ufficiale, il quinto romanzo della mia produzione, il terzo pubblicato con la fratelli Frilli editori, il primo che non contiene elementi soprannaturali e che vede l'esordio di un nuovo personaggio, l'investigatore privato Giorgio Martinengo. Avevo già accennato in questo post i motivi che hanno portato alla nascita di Giorgio Martinengo ma qualche ulteriore approfondimento … Leggi tutto Vino rosso sangue, il mio primo neir