Di torri dorate, ignoranza e sogni perduti (parte prima)

"la cultura (e la sua sorgente, la scuola) andrebbero rispettate e aiutate in modo diverso. Accettiamo responsabilmente i sacrifici, ma non quello dell'intelligenza. Stefano Benni" Piccola introduzione biografica. Provengo da una famiglia modesta ma dignitosa. Mio padre era un pasticcere, mia madre dopo una vita da commessa aveva aperto un bar. Artigiani e commercianti. Classe … Continua a leggere Di torri dorate, ignoranza e sogni perduti (parte prima)

Annunci

The Green Inferno, di Eli Roth

Ritorna quel volpone di Roth. Nei confronti di Eli Roth ho un rapporto discontinuo: ne apprezzo la tecnica, la capacità di costruire tensione e aspettative, l'abilità di far salire un hype tremendo attorno ai suoi lavori e detesto quando dopo tutto il fumo che fa salire, a volte ti lascia troppo poco arrosto. Hostel ne … Continua a leggere The Green Inferno, di Eli Roth

Turbo Kid, di Simard, Whissel e Whissel: non un semplice omaggio

Turbo Kid è la prova lampante di come un certo immaginario attraversi gli eoni e sia in grado di scolpire la filosofia narrativa di un film. Gli anni '80 sono stati fondamentali per il cinema di genere (aggiungiamoci anche il 1979) e tutti i prodotti successivi ne sono un riferimento o una rimasticatura. Aggiungiamoci poi … Continua a leggere Turbo Kid, di Simard, Whissel e Whissel: non un semplice omaggio

Ombre elettriche, di Davide Mana

Sinossi, direttamente dalla pagina Amazon dell'ebook L’incartamento ingannevolmente esile odora di muffa. La copertina reca stampigliato, in nero sbiadito su fondo giallo pallido: avvertenza: documenti declassificati a livello di sicurezza tre, al fine di fornire l’informazione necessaria ai membri del governo relativamente ai fatti della primavera 2005 - elementi non declassificabili rimossi. Segue un timbro … Continua a leggere Ombre elettriche, di Davide Mana

Gli ulivi non piangono al plenilunio, di Germano Hell Greco

Sinossi, dalla pagina Amazon del libro: Vegana, volontaria in Nigeria, ex-prigioniera di Boko Haram. Maika è in vacanza a Polignano, per sfuggire allo stress e ai brutti ricordi. Per sfuggire anche a se stessa. Tutti la odiano, la perseguitano tramite internet, la insultano. Qualcuno la vuole. A ogni costo. Danjuma è giunto in Puglia anni … Continua a leggere Gli ulivi non piangono al plenilunio, di Germano Hell Greco

DD2 COMBUSTIONE, di Marco Siena

Ritorna Marco Siena con l'atteso seguito del già apprezzato DD1 Ignizione, DD2 Combustione. Sinossi (dalla pagina Amazon dell'ebook) Ilio e Gregorio ora hanno una licenza da cacciatori di taglie, ma la loro preda è rimasta la stessa. La pista di Colui-che-striscia-sotto-la-neve si sta rapidamente raffreddando, ma l’apparizione di Isabella riaccende le speranze dei due amici. … Continua a leggere DD2 COMBUSTIONE, di Marco Siena

Valli del Terrore, di Alessandro Girola

Il termine di Gotico rurale, in realtà non prorpio aderente a tutte le opere che se ne fregiano è attribuito a storie che oltre all'ambientazione agreste o comunque non metropolitana, si svolgono sul territorio nazionale e ne evocano le pieghe più oscure e inquietanti, spaziando dall'horror, al thriller al mistery senza una vera soluzione di … Continua a leggere Valli del Terrore, di Alessandro Girola