La notte dei cacciatori, di Davide Mana

Sarei scontato se introduco questo articolo, ripercorrendo l'irrinunciabile eredità che Howard Philips Lovecraft, ha lasciato nell'immaginario collettivo di scrittori, registi, illustratori e spassionati amanti del fantastique. Se ne è parlato ampiamente, sviscerando il discorso da ogni punto di vista possibile e immaginabile e menti ben più competenti e titolate di quella del sottoscritto, han detto … Continua a leggere La notte dei cacciatori, di Davide Mana

Annunci

Il nodo della Strega, di Marco Siena

Sinossi(dalla pagina Amazon del libro) Al ritorno dal funerale di un amico, Lorenzo incontra Elia, uno strano tizio che gli propone un accordo: in cambio di un favore, di cui però non rivela la natura, lo farà tornare indietro al giorno che desidera. A gestire il patto, compare un enigmatico consulente, che premette vigilerà su … Continua a leggere Il nodo della Strega, di Marco Siena

Lone Survivor, di Peter Berg

Tratto dal romanzo autobiografico dell'ex Navy Seals Marcus Luttrell, Lone Survivor: The Eyewitness Account of Operation Redwing and the Lost Heroes of Seal Team 10, il film di Peter Berg si sobbarca il difficile compito di raccontare una guerra della quale non si sa praticamente nulla. La campagna in atto in Afghanistan gode infatti di … Continua a leggere Lone Survivor, di Peter Berg

Brama, di Arne Dahl

Ho scoperto questo autore svedese grazie al caso e all'omonimia con Roal Dahl. Arne Dahl è attualmente considerato uno dei migliori giallisti della scena scandinava e dopo aver letto questo suo corposo Brama (come al solito i titolisti italiani riescono a snaturare gli originali) devo convenire che tale fama non è frutto di facile sensazionalismo. … Continua a leggere Brama, di Arne Dahl

Fabrizio Borgio: L’ispettore Drago esce dai libri è diventa un volto

Le sempre mutevoli, tortuose e stimolanti relazioni tra artisti hanno portato alla nascita di questo nuovo blog. Un progetto stimolante, della quale sono fiero di far parte e nel quale sono lusingato di esser citato.

Contaminazioni Artistiche

fabrizio Nasce prematuramente nella città di Asti il 18 giugno 1968
Figlio di anni inquieti, passa un’infanzia chiusa e taciturna sviluppando la propria fantasia e creatività aiutato da libri, fumetti e televisione. Appassionato di cinema e letteratura, affina le sue passioni nell’adolescenza iniziando a scrivere racconti. Frequenta mediocremente un Istituto tecnico, insegue una certa vocazione per le armi, trascorrendo anni nell’Esercito. Congedato, comincia a guadagnarsi da vivere passando da un mestiere all’altro senza mai perdere di vista il suo divorante amore per la letteratura: operaio, tecnico, falegname, cantiniere, giardiniere, meccanico di scena, impiegato. Si muove irrequieto nel mondo del lavoro e scrive, segue stages di sceneggiatura con personalità del nostro cinema, tra cui Mario Monicelli, Giorgio Arlorio e Suso Cecchi d’Amico. Collabora occasionalmente con il regista astigiano Beppe Varlotta. Più recentemente, ha avviato altre collaborazioni multi disciplinari con il cantautore Beppe Giampà e il disegnatore Lorenzo Omedè. La fantascienza, l’horror, il…

View original post 446 altre parole

Per ironia della morte, di Claudio Vergnani

Chiunque abbia letto la trilogia dei vampiri modenesi di Claudio Vergnani, quei tre, rinfrescanti romanzi puramente horror intitolati Il 18° Vampiro, il 36° Giusto e L'ora più buia, non potrà non ricordare il personaggio di Vergy. Ex militare, ex contractor, ex mercenario, atletico, forzuto, robusto pazzoide sempre in bilico tra rabbia furibonda ed estemporanee meditazioni. … Continua a leggere Per ironia della morte, di Claudio Vergnani

True Detective, quando la televisione supera il cinema

Questo post, nasce spontaneamente dopo la visione del primo episodio del serial HBO True Detective. E' dimostrato da tempo ormai che il formato televisivo, ha subito un'evoluzione qualitativa molto alta, evoluzione della quale Stati Uniti d'America e Gran Bretagna in primis, sono esponenti privilegiati. Non mi sento nemmeno più di parlare genericamente di telefilm; telefilm, … Continua a leggere True Detective, quando la televisione supera il cinema